irriverente.com
Home Spettacolo Televisione

Torna The Game of Thrones, il serial Tv più piratato di sempre

GARD Pro Not Registered

GARD Pro Not Registered

The Games of Thrones o nella traduzione italiana, il Trono di Spade, torna domani per inaugurare la prima serata del nuovo canale Sky Atlantic.

Alle 23.00 in lingua originale e quasi in contemporanea con gli Stati Uniti inizierà la quarta stagione di uno dei prodotti televisivi più complessi, ma riusciti di sempre, tratto dai romanzi di George R.R. Martin e costato la faraonica cifra di 50 milioni di dollari.

GARD Pro Not Registered

Solo il 18 aprile, invece si potrà godere della prima TV in lingua italiana

Come nelle “nozze di sangue”, uno degli episodi cult della serie, l’imprevedibilità dello scrittore è una delle cose che più affascina il lettore dei romanzi di Martin e lo spettatore di questa trasposizione. L’autore decide, infatti, improvvisamente di far morire personaggi che fino a quel momento sembravano basilari per un corretto svolgimento della trama.

Questo, invece di inquietare affascina il pubblico che non seguiva una serie così importante dai tempi di Lost, ma ci permettiamo di dire anche il capolavoro di J.J. Abrams, Damon Lindelof e Jeffrey Lieber è stato superato.

Peter Dinklage (Tyrion Lannister nella serie) ha ricordato: “Non bisogna dimenticare che in “Game of Thrones” tutti muoiono, prima o poi”, senza però sbilanciarsi o fornire “spoiler” su eventuali decessi (compreso quello del suo personaggio) nel corso della quarta stagione.

Intanto la serie si gode il primato di essere la più piratata di sempre e questo si che è indice di popolarità e apprezzamento.

Dopo il like social le immagini delle sexy interpreti della serie:

[sociallocker]

[/sociallocker]

Lascia una replica

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.