irriverente.com
Home Gossip

Rihanna, sexy, trasgressiva e quasi in bancarotta. Ora fa causa al commercialista

GARD Pro Not Registered

GARD Pro Not Registered

Anche le icone della musica mondiale possono avere grandi problemi di soldi e la storia moderna ne ha mostrate molte di star letteralmente divorate dai debiti.

Qualcuno ha detto Michael Jackson?

GARD Pro Not Registered

Quello che non ci si aspetta è che la stessa Rihanna, nel 2009, pare stesse per dichiarare bancarotta a causa, secondo lei, di una dissennata gestione dei suoi guadagni e delle sue spese.

La cantante cinque anni or sono non era un’illustre sconosciuta, al contrario aveva centrato successi come  “Umbrella”, “Sos” e “Take a Bow”.

Il problema era, come riporta il sito TMZ, una scellerata politica di gestione dei ricavi da parte di chi ne gestiva il patrimonio, che al tempo era di 11 milioni e che alla fine del 2009 era sceso a soli due con alcuni investimenti non meglio precisati, ma impegnativi per il 2010.

Ma se la cantante era di successo, cosa le stava prosciugando le finanze?

Il suo tour dell’epoca “Last Girl On Earth” non stava andando affatto bene ed i soldi spesi erano più di quelli ricavati. Inoltre la cantante aveva ricevuto l’ok per l’acquisto di una lussuosissima casa da 7 milioni di dollari!

Solo nel 2012, però, la cantante caraibica viene a scoprire tutto il fattaccio e  da allora ha intentato causa al suo ex commercialista.

Fatto sta che da allora la star che di successi ne ha inanellati parecchi e che non ha rinunciato a nessun agio adesso ha un patrimonio stimato da “Forbes” di 85 milioni di euro di cui 43 milioni guadagnati solo nel 2013.
[sociallocker]
[/sociallocker]

Lascia una replica

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.