irriverente.com
Home Società Tecnologia

Olympus Tough! TG-5 Rugged che Sbaraglia le Concorrenti?

[gard align='center']

La nuova robustissima fotocamera Olympus Tough! TG-5 è destinata a sbaragliare tutte le concorrenti in tutte le condizioni atmosferiche

Siete alla ricerca di una fotocamera super resistente e in grado di affrontare qualsiasi sfida per registrare tutti gli straordinari momenti delle vostre avventure?

La migliore della sua classe è migliorata ulteriormente! Con la TG-5, Olympus presenta la nuova ammiraglia della sua gamma Tough!, una fotocamera dotata di alcuni importanti miglioramenti.

L’eccellente e luminosissimo obiettivo 25-100mm* 1:2.0 è accoppiato ad un inedito sensore e al più recente processore TruePic VIII in grado di offrire significativi miglioramenti in termini di velocità e di qualità dell’immagine fotografica in tutte le condizioni, mentre sul versante video ora può vantare il formato 4K e la ripresa ad alta velocità in Full HD a 120 fotogrammi al secondo per una migliore qualità dei video in slow-motion.

In aggiunta a questo la fotocamera è dotata di nuovi controlli di facile utilizzo e del nuovo vetro a doppia parete resistente alla condensa.

Poiché le Tough! tendono ad essere utilizzate quando le condizioni climatiche sono le più estreme, tutto ciò ha la sua importanza.

Quindi a tutti coloro che desiderano poter condividere le prove spettacolari delle imprese che compiranno la prossima estate diciamo: la nuova Tough! TG-5, disponibile a partire dalla metà del prossimo mese di giugno ad un prezzo indicativo di 479,90 euro, è proprio ciò che fa per voi!

La scelta di chi ama l’avventura: Annelie Pompe è una “professionista dell’avventura” svedese che utilizza le fotocamere della serie TG da molti anni:

“Arrampico, mi immergo in apnea, corro, scio, faccio surf, vado in kayak e in mountain bike perciò ho bisogno di una fotocamera che possa seguirmi ovunque, reggere i miei ritmi e fare fotografie impeccabili.

La TG-5 affronta tutto questo senza fare una piega. Adoro la nuova ghiera di controllo e il nuovo vetro anti appannamento a doppia parete: quando entri ed esci dall’acqua gelata queste caratteristiche rendono ancora migliore l’utilizzo di una fotocamera già di suo ottima.”

Ci sono parecchie fotocamere dedicate all’avventura ma nessuna che sia in grado di offrire la qualità fotografica e la comodità d’uso della TG-5. Quando si affronta una qualsiasi avventura, la fotocamera deve risultare sufficientemente leggera e compatta per non essere di intralcio, ma allo stesso tempo essere in grado di sopportare qualsiasi abuso, infondendo così fiducia a chi la utilizza.

Provate a lanciare una a TG-5 in canoa piena d’acqua: nessun problema. Provate a camminargli sopra con gli scarponi da montagna: neanche se ne accorge.

Provate a farne cadere una dall’altezza della vostra testa su un masso: continuerà a funzionare come se nulla fosse.

Sempre premiate come migliori della loro categoria fin dall’introduzione della TG-1 nel 2012, le ammiraglie della serie Olympus Tough! sono diventate le fotocamere di riferimento per tutti gli irriducibili patiti dell’avventura di ogni parte del mondo.

Con il giusto connubio tra dimensioni perfette per essere portata ovunque e solidità assoluta che per prima Olympus è stata in grado di offrire, la TG-5 ora può vantarsi di sommare un nuovo livello di qualità dell’immagine e di prestazioni video alla sua reputazione di fotocamera robusta.

Migliore qualità dell’immagine, maggiori capacità di tracking e di condivisione Eiji Shirota è a capo del team Olympus che ha sviluppato la TG-5 a Tokyo e illustra le priorità del progetto con queste parole:

“La nostra priorità con la TG-5 è stata quella di migliorare la qualità complessiva dell’immagine in una vasta gamma di condizioni di utilizzo e di ampliare le capacità della fotocamera di documentare le avventure. I feedback dei clienti indicano che le fotocamere Tough! vengono utilizzate in situazioni impegnative dal punto di vista fisico e fotografico. Il nuovo sensore ha un numero di pixel inferiore rispetto al modello precedente ma, poiché viene utilizzato con il più recente processore mutuato dalla nostra ammiraglia professionale OM-D E-M1 Mark II, offre una migliore qualità dell’immagine rispetto a prima con una gamma dinamica più estesa e tempi di risposta più rapidi. Inoltre, abbiamo anche incluso una versione della funzione Pro Capture, anche quella derivante dalla nostra gamma professionale OM-D, che aiuta a catturare esattamente l’attimo desiderato nelle sequenze d’azione. Infine, abbiamo aggiunto un sensore della temperatura al GPS, al manometro e alla bussola già presenti in modo che gli utilizzatori possano condividere ancora più informazioni con le loro immagini per raccontare veramente una storia delle loro avventure.”

Cinque funzioni per gli amanti della vita all’aria aperta La TG-5 ha cinque principali punti di forza.

Il suo luminosissimo obiettivo, il suo Variable Macro System, la sua gamma di accessori e il suo Field Sensor System combinato con il Wi-Fi integrato per memorizzare e trasferire i dati sugli smartphone. Questi sono solo quattro. Il quinto è la sua leggendaria robustezza.

La TG-5 sopporta cadute da un’altezza massima di 2,1 metri, è indeformabile ad un carico di 100kg, è insensibile al gelo fino a -10°C, è resistente alla polvere ed è impermeabile fino ad una profondità di 15m senza che sia necessario utilizzare una speciale custodia subacquea.

Con la custodia subacquea PT-058 (opzionale), è anche possibile catturare immagini e video fino ad una profondità di 45 metri. Il luminosissimo obiettivo 25-100mm ha diaframma massimo 1:2.0 all’estremità grandangolare della sua escursione focale, e ciò significa che la TG-5 è in grado di catturare scatti dai colori brillanti e con un basso livello di rumore di fondo in ambienti privi di luce dove tempi di posa rapidi e sensibilità ISO basse sono fondamentali: per esempio sott’acqua a 15 metri di profondità, senza bisogno di una custodia o di luci supplementari.

I subacquei non trarranno beneficio solo dal manometro integrato ma anche dalla modalità Underwater HDR per rendere al meglio le aree illuminate e in ombra, dalla modalità AF Area per variare il punto di messa a fuoco nell’inquadratura e dalla ghiera delle modalità personalizzabile ed utilizzabile anche con i guanti insieme con la nuova ghiera di controllo.

Per scatti naturalistici spettacolari, la TG-5 dispone del raffinato Variable Macro System con quattro modalità di utilizzo: Microscope, Microscope Control, Focus Bracketing e Focus Stacking Mode. L’ultima opera senza software, un’esclusiva per questa categoria di fotocamere.

Per massimizzare il realismo delle immagini e minimizzare il rumore di fondo, la TG-5 consente anche di scattare in formato RAW. Garanzia estesa e consigli per la fotografia subacquea su MyOlympus La TG-5 è un sistema completo per chi ama l’avventura e desidera ottenere immagini di qualità.

L’ottimo prezzo della fotocamera include anche un’estensione di sei mesi della garanzia se il nuovo possessore registra la propria fotocamera su MyOlympus.

Accessori:

LG-1 Macro Light Guide per illuminare uniformemente i soggetti macro ed eliminare le ombre prodotte dalla fotocamera per ottenere scatti realmente spettacolari

FD-1 Flash Diffuser per redistribuire la luce del flash integrato ed illuminare uniformemente i soggetti vicini quando la luce scarseggia

FCON-T01 Aggiuntivo ottico Fisheye per scatti grandangolari d’effetto in condizioni difficili, anche sott’acqua TCON-T01 Aggiuntivo ottico Tele per primi piani estremi sott’acqua o in qualsiasi altro luogo

PT-058 Custodia subacquea per girare video e scattare fotografie in tutta semplicità fino a 45 metri di profondità

CSCH-121 Custodia in neoprene per una maggior protezione da graffi e cadute da altezze maggiori. Gli inserti in rete permettono lo sgocciolamento rapido e velocizzano l’asciugatura dopo l’utilizzo subacqueo

CSCH-123 Supporto Sport per trasportare la fotocamera a mani libere avendola comunque sempre a disposizione fissata sull’imbracatura o ad uno spallacio dello zaino. Disponibile nei colori blu o arancione

CSCH-126 Guscio in silicone per proteggere la fotocamera dai graffi

CSCH-107 Custodia rigida dotata di un moschettone per assicurare la fotocamera ad una vasta gamma di attrezzature sportive

CHS-09 Cinghia da polso galleggiante per assicurare in maniera sicura e se necessario, grazie alla colorazione rossa ad alta visibilità, ritrovare la propria fotocamera Tough!

Ti sembra possibile? Tu che ne pensi?