irriverente.com
Home Spettacolo Cinema

Matrix non è un plagio, scagionati i fratelli Wachowski

GARD Pro Not Registered

GARD Pro Not Registered

Assoluzione completa per la Warner Bros e per i fratelli Wachowski (Andy e Lana) che erano stati accusati dallo sceneggiatore Thomas Althouse di aver copiato concept e diverse idee da lui sviluppate per girare la trilogia di Matrix.

Lo script era stato consegnato per una valutazione dallo stesso autore alla Warner già nel 1993 ed era intitolato “The Immortals”.

GARD Pro Not Registered

Il giudice federale dell aCalifornia R. Gary Klausner ha stabilito che tutti e 118 gli esempi di plagio indicati dall’accusa erano “troppo generici” per giustificarne il copyright.

Nella sceneggiatura di Althouse un agente della CIA cercherebbe di fermare un redivivo Adolf Hitler dalla seconda riconquista della terra nel 2235.

“L’unica somiglianza presente nelle due vicende è che entrambe propongono la storia di un individuo che combatte per evitare che un gruppo dominante riesca a portare a termine il processo di asservimento di un altro gruppo posto in posizione d’inferiorità” è scritto nella sentenza di Klausner.

Il 28 agosto i Wachowski torneranno nelle sale con il nuovo colossal fantascientifico Jupiter – Il destino dell’universo.

Lascia una replica

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.