irriverente.com
Home Società Moda

La Tintarella Crea Dipendenza, Ora è Scientificamente Provato

GARD Pro Not Registered

GARD Pro Not Registered

La tintarella può creare dipendenza e generare un senso di malessere se chi ne fa abuso se ne prima per qualche ragione.
Proprio come il fumo, l’alcol o la droga.
Queste, in estrema sintesi, le conclusioni a cui sono giunti gli scienziati del Massachusetts General Hospital che oltre a studiare gli effetti dannosi dei raggi ultravioletti hanno voluto indagare più a fondo sul bisogno di alcuni di “cuocere al Sole”.
Gli organismi dello studio sembra abbiano prodotto un vero e proprio meccanismo di dipendenza.
La risposta è nella proteina che genera la melanina (che conferisce l’abbronzatura) crea anche endorfina, l’ormone del benessere. Più ci si espone al sole e si diventa scuri, quindi, più si è felici e si ha voglia di continuare, proprio come gli effetti di un oppiaceo.

Non tutto è male, però, infatti lo studio ricorda anche che l’esposizione programmata, non prolungata e adeguatamente protetta da creme o altro ci dà la possibilità di sintetizzare autonomamente Vitamina D, il pro-ormone che svolge nell’uomo molteplici funzioni e che recentemente è stata correlata anche ad un’alta incidenza della sclerosi multipla.

GARD Pro Not Registered

Lascia una replica

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.