irriverente.com
Home Società

Internet aiuta il mercato dell’auto: ecco come vendere l’auto usata

GARD Pro Not Registered

GARD Pro Not Registered

Se il mercato dell’auto ha ottenuto nell’ultimo periodo un risultato molto più che positivo lo si deve sicuramente a diversi fattori. Per quanto riguarda il discorso delle auto nuove l’aumento delle vendite è dovuto alle incentivazioni che le case costruttrici hanno deciso di mettere in atto per invogliare gli automobilisti ad acquistare, mentre per quanto riguarda il comparto dell’usato il discorso è molto diverso in quanto chi è interessato cerca di essere particolarmente attivo, oltre che a reperire informazioni, anche nel cercare contatti per acquistare/vendere un’auto usata utilizzando internet.

Grazie, infatti, all’avvento delle nuove tecnologie, anche il mercato dell’auto ha subito tantissimi cambiamenti. Chi deve acquistare o vendere un’auto usata, infatti, usa sempre meno i canali convenzionali come quello di affidarsi alle rivendite o alle concessionarie e utilizza molto di più i sistemi di ultima generazione ed in particolare internet. Il web, infatti, ha condizionato in maniera importante tutti i settori del commercio, arrivando col tempo a toccare anche quello dell’automotive che sembrava, anche a causa delle cifre piuttosto elevate, un mondo a parte. Dopo il normale ostracismo iniziale, però, ora è tutto diventato normalità,

GARD Pro Not Registered

Esistono dei siti web di annunci che permettono di mettere in contatto il venditore con i potenziali acquirenti. Si tratta di portali di annunci generici che offrono una visibilità fino a qualche anno fa impossibile per un’auto di un privato che doveva essere venduta, sfruttando per l’appunto il web. Una volta inserito l’annuncio e aggiunte delle foto, non si deve fare altro che aspettare un potenziale acquirente che si metterà in contatto con noi. Si potrebbe quasi paragonare all’annuncio sul quotidiano locale senza però confrontare l’audience che l’annuncio può raggiungere, decisamente più limitata nel caso di un giornale.

Oltre a questi siti di annunci che al loro interno accolgono un po’ tutti i tipi di oggetti, troviamo poi siti di annunci specializzati nella compravendita di auto, accessibili anche da rivenditori che sfruttano la visibilità offerta dal web per trovare acquirenti. Nell’ultimo periodo, poi, si è buttato nel settore niente di meno che Amazon che ha siglato un accordo piuttosto importante con FIAT con il brand di Torino che ha deciso di aprire prima uno store e poi anche un servizio di noleggio a lungo termine nel più famoso sito di acquisti online al mondo.

Un ultimo sistema per vendere la propria vettura usata online, sicuro ed affidabile, può essere quello di rivolgersi ad un compro auto usate. Apparsi sulla scena italiana da poco tempo, questa tipologia di siti hanno ottenuto un grandissimo successo per il loro metodo di conclusione della trattativa semplice, veloce e senza rischi. Il punto di partenza è la rete, dal quale l’automobilista che vuole vendere l’auto deve accedere al sito per ottenere una valutazione per vendere l’auto usata. A questo punto, nel giro di pochi giorni, inserendo semplicemente marca, modello, km e anno immatricolazione, si otterrà la proposta del compro auto. Se ritenuta congrua la valutazione si passerà alla vendita dell’auto ma questa volta in sede. Il pagamento sarà in contanti o con assegno.

Dicono che la tecnologia ci ha cambiato la vita. Probabilmente è vero, per molti aspetti ce l’ha migliorata, per altri forse un po’ peggiorata, no? Dipende dai punti di vista.

Ti sembra possibile? Tu che ne pensi?