irriverente.com
Home Televisione Grande fratello

Clamoroso al Grande Fratello, concorrenti senza un neurone… o sono gli autori?

GARD Pro Not Registered

GARD Pro Not Registered

Il Grande Fratello 13 sta catalizzando l’attenzione del pubblico con un’attesa quasi pari alla prima edizione.

Gli elementi per stupire e stuzzicare il pubblico ci sono tutti, un anno di stop, la nuova casa ricostruita dopo l’incendio del quale ancora non si conosce il responsabile, voci di corridoio sui concorrenti iniziate da mesi, ormai e dichiarazioni più o meno veritiere.

GARD Pro Not Registered

C’è chi è pronto a scommettere che nella casa si parlerà di attualità, chi pensa che tra i concorrenti ci sia una persona senza un braccio, un gay o una lesbica, un senza Dio, uno proveniente dalla terra dei fuochi, ci manca solo il cane e poi la commedia è completa.

Se la misura delle stupidaggini che girano in rete per far parlare del GF13 non fosse colma una delle ultime è che ci sarà“uno spazio all’interno della casa dove i concorrenti dovranno leggere libri e saggi” 

Insomma appare chiaro che tutte queste attese saranno disilluse e ci ritroveremo un’edizine che forse all’inizio, come in Boris il telefilm, si parlerà di qualità, ma che basterà poco per tornare al vecchio, facile e garantito trash.

Intanto si è scoperto che il daytime andrà in onda su Italia 1 dal 4 Marzo, infatti, verrà trasmesso dal lunedì al sabato dalle ore 13.40 alle 14.10, dalle 17.55 alle 18.25 (in replica) e la domenica dalle 14 alle 14.30. Ma su Canale 5 ci sarà pure una striscia di appena dieci minuti in onda alle ore 16.05. Dunque, la rete ammiraglia del Biscione, dopo aver rinunciato ad “Amici”, sbarcato poi su Real Time, farà a meno anche del “Grande Fratello”: al momento, infatti, “Beautiful”, “Centovetrine”, “Uomini e Donne”, “Il Segreto” e “Pomeriggio Cinque” si sono rivelati dei grandi successi.

A noi non resta che dare appuntamento alla prima attesissima puntata per capire se saranno i concorrenti o gli autori a contendersi il neurone…

Lascia una replica

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.