irriverente.com
Home Gossip

Calendario Pirelli 2016, Basta Donne Solo Belle, Ora Ci Sono Le Vincenti!

GARD Pro Not Registered

GARD Pro Not Registered

Tredici donne, ognuna a suo modo speciale. Da Yoko Ono a Patti Smith, da Serena Williams all’attrice comica Amy Schumer fino alla top model russa Natalia Vodianova: sono loro le protagoniste del Calendario Pirelli 2016 firmato da Annie Leibovitz presentato a Londra. Stavolta, però, niente donne svestite: la provocazione sta nella semplicità e nel mettere in mostra “la qualità delle donne”.

Uno studio newyorkese è stato il set per i ritratti in bianco e nero di donne, tra cui Kathleen Kennedy presidente della Lucasfilm, la collezionista e mecenate nonché presidente emerita del Moma Agnes Gund, l’opinionista Fran Lebowitz, la presidente di Ariel Investment Mellody Hobson e la regista Ava DuVernay, la giovanissima blogger Tavi Gevinson, l’artista iraniana Shirin Neshat e Yao Chen, prima ambasciatrice cinese dell’UNHCR.

GARD Pro Not Registered

“Ci siamo trovati d’accordo sull’idea di fotografare donne che si sono distinte”, spiega la fotografa americana che ha realizzato anche l’edizione del 2000 dove ha invece immortalato la prima serie di nudi della sua carriera.

“Volevo che le fotografie mostrassero esattamente le donne come sono senza artifici”, ha concluso poi la Leibovitz.

Ti sembra possibile? Tu che ne pensi?